Allegri 'vincere, Juve non ha scelta'

"Domani non abbiamo scelta, dobbiamo prendere i tre punti: sarà una partita difficile". Allegri chiede la vittoria alla Juve, attesa domani dall'Udinese: "Loro - ha spiegato il tecnico - sono una squadra fisica, la terza più fallosa della serie A quindi aggressiva. Noi veniamo da un po' di fatiche infatti cambierò qualcosa. Nonostante ciò non abbiamo scelta, siamo secondi dietro il Napoli e sta per iniziare una settimana non decisiva, ma con partite importanti". "Ieri eravamo un po' frastornati, è stata una giornata pesante per tutti", ha aggiunto il tecnico, riferendosi agli impegni in Europa e al dolore per la scomparsa di Astori che hanno minato il percorso verso l'Udinese. "I ragazzi - è il report medico del tecnico - stanno bene, a parte Cuadrado e Bernardeschi, che inizia il percorso di rinforzo della gamba e tra 20 giorni sapremo se si opererà. De Sciglio sta bene, domani rientra, così come Mandzukic, che può partire dall'inizio anche se devo valutare chi giocherà davanti. In porta? Giocherà Szczesny".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Stampa
  2. Eco del Chisone
  3. Eco del Chisone
  4. Torino Oggi.it
  5. Quotidiano Piemontese

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Coazze

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...